Emirati Arabi Uniti

Documenti e visti

I viaggiatori di nazionalità italiana non necessitano di visto d’ingresso per visitare gli Emirati Arabi. Al momento dell’arrivo (in aereo, via terra, via mare), sarà sufficiente presentare il proprio passaporto con una validità superiore ai sei mesi.

Quando andare

Il periodo migliore dell’anno per visitare gli Emirati Arabi Uniti è da novembre ad aprile, quando le condizioni climatiche sono ottime. Nei restanti mesi probabilmente passerete gran parte della giornata spostandovi da un impianto di aria condizionata all’altro invece di visitare i luoghi interessanti. Il Ramadan, il mese in cui i musulmani celebrano il digiuno dall’alba al tramonto, viene strettamente osservato nel paese e i locali che servono normalmente le bevande alcoliche durante questo periodo non lo fanno.

Fonte LP